TEATRO | Balocchi a debutto con il musical “Cenerentola”

Posted on nov 28, 2018 in news, teatro
TEATRO | Balocchi a debutto con il musical “Cenerentola”

Messina – L’appuntamento si avvicina. Per “La Stagione della Luna”  il nuovo musical della Compagnia dei Balocchi, ispirato alla storia di Cenerentola è di scena lunedì 3 dicembre alle ore 21 al PalaCultura Antonello, dove martedì 4 dicembre, alle ore 9:30 e alle ore 11:30, avranno luogo anche le due repliche per le Scuole.

“Cenerentola e le sue sorelle”, questo il titolo dello spettacolo, è ancora una volta una “scommessa” tutta da vincere. Grande il teatro, con 850 posti, debuttante la protagonista, Aurora Furnari. “New entry” e giovanissimi molti dei performer. Giovani anche i protagonisti del dietro-le-quinte: Giulio Decembrini, direzione musicale e corale e arrangiamenti, Chiara Caravella, tecniche vocali,Simone Lo Presti, sound designer, Cristina Dainotti, make up & decorazione scene, Alice Ingegneri, aiuto regia, Davide Colnaghi, coach di dizione, fonetica e tecniche base di recitazione. Con loro, tornano al lavoro la coreografa Claudia Bertuccelli e le tre maghe dei costumi e degli oggetti di scena, Titti Galasso, Mimma Matina e Giulia Alesci, che è stata a lungo una performer degli “Esoscheletri”.
Special guest dello spettacolo saranno Alessandra Borgosano, al fianco di Neri dall’inizio dell’avventura, volto-simbolo di tutti gli spettacoli e le performance che hanno segnato il percorso della Compagnia, e Maria Serena Salvatore, una ex dei “Balocchi” oggi al Conservatorio di Palermo dove si è classificata prima alle audizioni di ammissione nella classe jazz.
Canto e musica rigorosamente dal vivo si svilupperanno in una colonna sonora caratterizzata come sempre da arrangiamenti inediti e accostamenti inusuali. E il copione stesso racconterà una storia allo stesso tempo conosciuta da tutti e piena di sorprese grazie all’inserimento di personaggi ideati dagli stessi artisti durante le audizioni interne su parte che sono tappe fondamentali di tutti gli allestimenti dei Balocchi.

In scena, Chiara Caravella è la Matrigna, Aurora Furnari è Cenerentola, Giorgio Galipò è il Principe, Laura Fiorello, Laura Taiga Motta e Cristina Dainotti sono Anastasia, Alessia D’Angelo e Alice Ingegneri sono Genoveffa, Claudia Aragona, Marina Cacciola e Gaia Scorza sono La Fata Madrina, Arianna Cama è Cenerentola Bambina, Giuseppe Scopelliti è il Re, Martina Nicosia è la Mamma di Cenerentola, Carol Minutoli è la magia, Simone Siclari è il rintocco della mezzanotte, Santi Lembo è Lucifero, Davide Caputo è Tobia, Rodolfo Barraci è il Paggetto, Francesco Gerbino è il Gran Duca Monocolao, Damiano Gatto è il Principe Alexjay, Chiara Frisone è Giac, Ferdinando Crisafulli è Opo Bert, Sabrina La Bella è Gas Gas, Anna Borrello è Citta, Emilia Cacciola è Caciotta, Anna Curcuruto è Rella, Aurora De Domenico è Deda, Rebecca La Rosa è Rebi, Roberta E. Messina è Bibi, Eleonora Mondello è Nora, Miriana Saja è Marion, Serena Spartà è Scary, Nicoletta Tranfo è Nick. La Band è composta da Giulio Decembrini, tastiere, Riccardo Ingegneri, chitarra e basso, Andrea Trovato, batteria.

“Cenerentola e le sue sorelle” apre la trilogia di musical della Stagione della Luna che vedrà i Balocchi impegnati, sempre al PalaCultura, anche nel nuovo allestimento di “Aladdin e il Genio della lampada”, in cartellone il 9 aprile 2019, e nell’attesissimo “Sisters”, molto liberamente ispirato alla storia cult delle suore canterine, in programma il 30 giugno 2019.

Infine, nella nuova sede della Luna Obliqua – che ospiterà presto un mix di mini performance destinate a presentare uno per uno gli straordinari talenti, vecchi e nuovi, che danno vita alla Stagione della Luna – è già attivo il botteghino (viale Garibaldi 136, dal lunedì al sabato, dalle 10:30 alle 12:30). Informazioni e prenotazioni: Giusi Ruggeri, tel. 3409391685 (ingresso adulti: 12 euro; ingresso bambini fino a 8 anni: 8 euro; in corso le convenzioni per le matinée per le scuole).