L’importante non è la fotocamera, ma l’occhio

   Alfred Eisenstaedt

 

 

pellicolaIl visual content, le immagini, statiche come quelle delle foto o animate come quelle dei video, le infografiche o le video installazioni interattive, “parlano” più di qualunque testo. In un contesto comunicativo sempre più competitivo e dinamico qual è quello attuale, in cui l’attenzione dell’utente soprattutto online sta virando sempre più chiaramente dall’asse della razionalità a quello dell’empatia, è fondamentale avere a disposizione immagini professionali e convincenti.

Il potere della visual communication per coinvolgere i potenziali clienti e fidelizzare i clienti acquisiti si può riassumere nei numeri: la gente ricorda il 10% di quello che sente, il 20% di quello che legge, l’80% di quello che vede e fa. Secondo gli psicologi americani il 93% della comunicazione è non verbale e i contenuti visivi sono elaborati 60 mila volte più velocemente di quelli testuali.

Un’immagine possiede evidenti e innegabili vantaggi, dall’immediatezza al potenziale virale e strategico, alla capacità evocativa e immaginifica. iTAM l’ha imparato sul campo, oltre che sui libri, e propone ai propri clienti servizi foto e video completi, in collaborazione con professionisti di settore quali la giovane fotoreporter e fotografa di scena Antonella Tassone e le officine creative di visual arts Sincromie-Almost True (Messina) e auroraMeccanica (Torino). Ciascuno dei nostri partner ha  una specializzazione specifica, per offrire soluzioni innovative e originali, creative e dalla forte impronta contemporanea, tarate su tutti i possibili canali.

Sono molteplici le strade che si possono percorrere per incentivare l’engagement degli utenti ricorrendo a contenuti visivi: dai video istituzionali o di backstage alle video installazioni interattive, che raccontino una storia e trasmettano emozioni e in mezzo a questi due estremi, le possibilità sono infinite e spaziano da un meme a una Gif animata, da un visual realizzato ad hoc a una galleria fotografica professionale.

Tra i progetti di cui più siamo più orgogliosi in ambito visual, c’è sicuramente “Raccontando il dietro le quinte“, i video di backstage che abbiamo realizzato insieme a Sincromie durante due stagioni consecutive (2011-12 e 2012-13) per le produzioni del Teatro Stabile di Catania.

L’ARTE DELLA COMMEDIA (2012/13)

   

 

 

 

L’ALTRA METÀ DEL CIELO (2011/12)

       

 

esos

 

Ed ecco il video realizzato in collaborazione con Sincromie, questa volta per  raccontare l’ESOSTHEATRE di Luna Obliqua Teatro

Dulcis in fundo, il video di backstage realizzato con AuroraMeccanica in occasione di “Controluce. I suoni dell’ombra“, spettacolo di EsosTheatre in collaborazione con La Casa delle Candele di Carta e QuasiAnonimaProduzioni.

Buona visione!